Il processo di selezione Ergon è mirato ad individuare talenti di difficile reperibilità, utilizzando una metodologia che si articola in 5 fasi:


1.  Inquadramento del progetto: analisi delle posizioni elaborata in coerenza con le strategie, gli obiettivi e i valori aziendali al fine di acquisire tutti gli elementi relativi alla ricerca specifica.


2.  Definizione del profilo: basata sulle competenze professionali e le caratteristiche personali che i candidati devono possedere affinché siano in grado di assumere le responsabilità delle posizioni ed assicurare il massimo supporto ai processi aziendali.


3.  Ricerca e selezione: utilizzo del network interno e della ricerca diretta (head hunting)  su un panel ristretto di aziende individuate sulla base delle indicazioni fornite dal Cliente. Successivamente verifica delle reali competenze e della compatibilità con i valori e la cultura dell’Azienda Cliente.


4.  Presentazione dei candidati: presentazione di una short list di candidati, entro il tempo concordato con l’Azienda Cliente. Attività di counseling finalizzata alla scelta finale dei candidati migliori ed alla negoziazione delle condizioni di assunzione.


5.  Assistenza all’inserimento in azienda: volta a facilitare la sensibilizzazione dei candidati alla cultura organizzativa dell’Azienda Cliente e all’assetto funzionale nel quale verrà inserito, anche dopo l’assunzione.

 

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine